Dopo qualche giro, passate al fuoco indiretto e chiudete il coperchio della griglia.

Dopo qualche giro, passate al fuoco indiretto e chiudete il coperchio della griglia.

“Niente può impedire all’uomo con il giusto atteggiamento mentale di raggiungere il suo obiettivo; niente al mondo può aiutare l’uomo con l’atteggiamento mentale sbagliato”. Thomas Jefferson, terzo presidente degli Stati Uniti ha offerto questa osservazione anni fa, ed è ancora rilevante per la preparazione mentale per una gara o qualsiasi altra impresa nella vita.

Ci vuole una routine competitiva ben sviluppata, desiderio, dedizione e grandi dosi di autodisciplina per essere completamente preparati mentalmente per un evento sportivo. Senza essere del tutto convinto di essere il più pronto possibile per qualsiasi cosa accada il giorno della gara, la tua motivazione, fiducia, concentrazione e capacità fisiche per gestire le esigenze psicologiche della gara ti deluderanno. Una concentrazione mentale adeguatamente impegnata ti darà il carburante aggiuntivo di emozioni, pensieri e guida positivi. 

Ecco le 4 principali barriere mentali che ho trovato possono far deragliare le prestazioni nel grande giorno:

1.  Scarsa motivazione e impegno interni ed esterni

Qual è la vera ragione per cui sei nell’evento? È per soddisfare te stesso, per elevare il tuo status, per aumentare la tua fama o ricchezza? Corri perché ami lo sport e le sfide? I genitori spingono in modi utili o distruttivi? Hai fissato obiettivi SMART per te stesso o sono di qualcun altro? Senza la giusta motivazione e impegno, non svilupperai e aderirai ai tuoi piani di preparazione fisica e mentale. 

2.  Mancanza di autostima, dialogo interiore negativo e conseguente ansia

Ti stai convincendo che „non puoi vincere… finire… fare bene?“ Forse hai bisogno di vedere progressi più reali nel tuo allenamento, insieme a un supporto sano e salutare da parte degli altri. Salta il discorso interiore del „tutto o niente“ e il modo di pensare e non confondere le tue esibizioni passate con le autovalutazioni per le esibizioni future. L’ansia è semplicemente predire il futuro con oscurità e sventura, quindi concentrati sul rilassamento, sulla respirazione profonda e sulla musica. Evita previsioni disastrose di risultati „orribili“: non puoi comunque prevedere il futuro. Scegli frasi comuni nel tuo dialogo interiore come: „Ottimo lavoro … non è molto più lontano … quasi sul lato in discesa … non molto tempo prima che lo stadio pieno di miei amici venga in vista“.

3. Distrazioni

Hai mai provato a NON pensare all'“elefante rosa?“ Il motivo per cui non puoi è perché prima devi pensarci per NON pensarci. Le distrazioni derivano quasi interamente da preoccupazioni irrazionali e infondate. Ti confronti con i tuoi concorrenti, ti concentri su dettagli irrilevanti che ti preoccupano, anticipi condizioni che potrebbero non essere presenti il ​​giorno della gara e credi erroneamente che se pensi a loro allora puoi controllarli. È qui che la visualizzazione, le immagini mentali e i promemoria pubblicati nella borsa della palestra possono aiutare. Ripercorri mentalmente un’intera gara, dal risveglio il giorno della gara e dal vedere cosa mangerai, come ti riscalderai, fino al traguardo. Vivi l’evento in modo positivo; prova ogni passo, nuota, T1, bici, T2, corri e finisci. Rompi il quadro generale in piccoli pezzi per mantenerti concentrato sui tuoi obiettivi, non su distrazioni irrilevanti. 

4.  Preparazione insufficiente

Essere poco preparati può essere causato dall’avere l’allenatore sbagliato, un programma di allenamento indisciplinato o non strutturato, un regime che si allena per le condizioni sbagliate e una preparazione alimentare scorretta. Una mancanza di preparazione mentale include il non riuscire a capire in modo molto dettagliato gli obiettivi desiderati. Quale mentalità visualizzi per te stesso durante la gara? Ad esempio, in un Ironman, da qualche parte tra 60-90 miglia di bicicletta è comune per la mente umana cedere alla disperazione. Prepararsi in anticipo su come ripensarci e affrontarlo (normalmente passa a circa 100 miglia, quindi tieni duro), trasformerà questa apparente crisi in una sfida prevista che sei pronto a gestire. Definizione di obiettivi dettagliati, dialogo interiore positivo e razionale, immaginazione mentale, familiarità con il corso, metodi di rilassamento, concentrazione, abilità di concentrazione per evitare distrazioni: fanno tutti parte di una preparazione mentale completa.

La mentalità della zona ottimale è fondamentale per una performance di successo. Costruisce la fiducia in se stessi, ti aiuta a controllare la tua energia mentale durante la gara, ti concentra sugli elementi essenziali della tua competizione e crea un senso di familiarità mentre attraversi, in realtà, ciò che hai provato così tante volte, in immagini.

Inizia con la fine in mente mentre ti prepari per un grande evento. Come avrai bisogno di pensare e sentire per fare del tuo meglio? Questa è la chiave: sforzarsi di fare del proprio meglio. Qual è la “mentalità” giusta per raggiungere questo obiettivo? Come ti vedi sentire e pensare alla linea di partenza? Su cosa ti stai concentrando che ti spinge a fare del tuo meglio? Potresti confrontare le tue prestazioni migliori e peggiori precedenti e vedere come cambiano le risposte a queste domande. Qual è l’aspetto, il suono e la sensazione della tua mentalità ottimale? Quali parole chiave senti nel tuo dialogo mentale ottimale? Cosa devi fare per essere mentalmente e fisicamente pronto lungo la gara dal warm-up alla fine? Mentre provi, ascolta te stesso commentare positivamente i tuoi progressi mentre passi i punti di riferimento che hai „visto“ nelle tue immagini mentali. Questi suggerimenti per le prove di strategia ti aiuteranno con la gestione dell’energia e le sfide mentali e fisiche durante la gara e nel recupero post-gara.

Una delle mie battute di film preferite di tutti i tempi è di Jerry McGuire, e no, non è „Mi hai fatto ciao“. È „Aiutami, aiutati. AIUTAMI, AIUTA TE!” Ricordare? E non si potrebbero pronunciare parole più vere tra i compagni di allenamento. Il giusto compagno di allenamento può essere esattamente l’aiuto di cui hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi di fitness.

Uno studio del Dipartimento di Kinesiologia della Michigan State University ha scoperto che l’allenamento con un compagno di esercizi può aumentare la quantità di tempo che ti alleni. I ricercatori hanno scoperto che i partecipanti che hanno pedalato contro un partner simulato su uno schermo si sono allenati il ​​doppio del tempo rispetto ai partecipanti che hanno pedalato da soli. Un compagno di allenamento è lì per sfidarti e incoraggiarti, ma può anche farti lavorare più duramente e più a lungo di quanto faresti normalmente. Questo perché, come l’autore dello studio Brandon Irwin, Ph.D. dice: „… non vuoi essere l'“anello debole“.“

Nel caso avessi bisogno di un po‘ più di convinzione, ecco alcuni motivi in ​​più per fare squadra oggi:

Ti presenterai. Una cosa è spegnere l’allarme e rotolare quando ti alleni da solo. Mi sono trascinato fuori dal letto molte mattine, borbottando ragioni per cui non posso andare a correre. Ma il pensiero del mio compagno di allenamento in piedi nell’angolo al buio che mi aspetta – e l’imbarazzo di mandare un messaggio di una scusa abbozzata per annullare – mi spinge fuori dalla porta ogni volta.È più DIVERTENTE. Cerchiamo di essere reali qui: il tapis roulant e l’ellittica non sono i modi più eccitanti per passare il tempo. Con un partner accanto a te, ridendo e chiacchierando mentre sudi, il tempo vola.Avrai più opzioni. Potresti fare canestro da solo, ma con un partner diventa un gioco uno contro uno! Alcuni degli esercizi più divertenti richiedono una seconda persona. Prova il push-up della carriola, dove una persona fa un pushup mentre l’altra sta in piedi tenendo le caviglie del suo partner. Il „supporto“ si accovaccia mentre il suo partner si avvicina al pavimento, quindi entrambi gli atleti si allenano contemporaneamente.“Cattura“ alcune abitudini salutari. I ricercatori dell’Università di Harvard hanno scoperto che abitudini malsane come mangiare troppo e fumare sono „contagiose“. Il rischio di una persona di diventare obesa aumenta del 2% per ogni cinque contatti sociali obesi che ha. Ma puoi anche „catturare“ la motivazione dalle persone intorno a te. Trovati un partner di allenamento forte e sano e avvicinati molto.Avrai qualcuno con cui condividere il tuo successo. Quando ti alleni da solo e raggiungi uno dei tuoi obiettivi, potresti darti una pacca sulla spalla. Non è così eccitante come fissare obiettivi insieme a un partner e festeggiare con un frullato al bar dei succhi o un nuovo vestito nel pro shop.

Ma scegli attentamente il tuo partner di allenamento, poiché il partner di allenamento sbagliato potrebbe far deragliare il tuo programma di fitness. Ecco alcune considerazioni importanti per scegliere quella persona speciale: 

Trova un compagno di allenamento con un livello di forma fisica simile. Se stai appena iniziando un programma di corsa e fai squadra con un maratoneta esperto, uno di voi rimarrà deluso.Cerca qualcuno che condivida i tuoi obiettivi di fitness. Se il tuo obiettivo è perdere 10 chili e il tuo partner vuole partecipare a una gara di bodybuilding, avrai difficoltà a far combaciare i tuoi allenamenti. Mentre la tua enfasi sarà sugli allenamenti cardiovascolari, la sua sarà probabilmente sulla forza, il che significa che uno di voi non sarà all’altezza.Prova a trovare qualcuno che ha un programma simile. Se sei una persona mattiniera e ti piace allenarti prima di andare in ufficio, probabilmente non sarai in grado di collaborare con qualcuno che fa il turno di notte in un ospedale. Invece, trova qualcuno che vorrà esercitarsi in un momento in cui entrambi siete al meglio.Assicurati di condividere valori simili e di avere alcune cose in comune. Non è necessario che tu e il tuo compagno di allenamento siate esatti specchi l’uno dell’altro. In effetti, questa potrebbe essere una meravigliosa opportunità per te per diventare più di mentalità aperta e apprezzare le differenze di qualcuno. Tuttavia, se non hai nulla in comune, potresti non avere molto di cui parlare e non ti sentirai a tuo agio nel condividere le tue esperienze di vita.

Dove puoi trovare un buon compagno di allenamento? Dai un’occhiata a www.meetup.com, www.findanexercisepartner.com e www.zogsports.com, oppure chiedi al tuo allenatore o coach!

Con le celebrazioni del barbecue del 4 luglio dietro l’angolo, potresti considerare come aggiungere un tocco più salutare ai tuoi piatti preferiti come hamburger, salsicce e hot dog, insalata di prodottioriginale.com patate o patatine. Con poche semplici sostituzioni e aggiunte, puoi grigliare una deliziosa e salutare crema spalmabile per soddisfare le papille gustative e il girovita dei tuoi ospiti.

Hamburger

Gli hamburger sono un elemento essenziale per qualsiasi barbecue. Mentre potresti aver preso degli hamburger vegetariani per i tuoi ospiti vegetariani o hamburger di tacchino per coloro che guardano i loro grassi saturi o calorie, provare questa ricetta darà a tutti i tuoi ospiti il ​​delizioso sapore degli hamburger alla griglia più un paio di porzioni di verdure! Questa ricetta è stata creata dalla pediatra Mary Saph Tanaka ed è testata su bambini (e adulti) con recensioni entusiastiche.

Hamburger „vegetali“ 1 libbra di manzo o tacchino macinato magro 2 tazze di verdure sminuzzate (carote, zucchine, peperoni),br/> 1/2 tazza di farina d’avena cruda 1 cucchiaino di sale e pepe Panini integrali per hamburger Condimenti: lattuga, pomodori, cipolle, funghi, formaggio

Polpette di hamburger: Mescolare le verdure, la carne, il sale, il pepe e la farina d’avena in una ciotola e mescolare. Prendete due cucchiai abbondanti di composto, formate una palla e poi appiattitela formando una polpetta.

Mettere la padella sul fuoco a fuoco medio. Mettere 1 cucchiaio di olio d’oliva nella padella. Mettere le polpette in una padella calda e cuocere per 5-6 minuti per lato. Servire su panino per hamburger con i tuoi condimenti preferiti!

Salsiccia e Hot Dog

Con salsiccia e hot dog che forniscono più del 25% della quantità giornaliera raccomandata di grassi saturi, colesterolo e sodio in un unico collegamento, questi preferiti del barbecue sono definiti „cibi a volte“ (cioè mangiare con parsimonia). Riduci le calorie e i grassi saturi con una salsiccia di pollo alla griglia. Molti negozi di alimentari e mercati offrono una grande varietà di salsicce di pollo, dal piccante italiano al pollo di mele per gli ospiti che preferiscono un gusto più dolce, o una semplice opzione di salsiccia di pollo perfetta da caricare su condimenti sani.

Insalata di patate

Gocciolante di maionese piena di grassi e ad alto rischio di deterioramento sotto il caldo sole estivo, l’insalata di patate è sicuramente un alimento base del 4 luglio da sostituire (se non altro per eliminare il rischio che i tuoi ospiti ricordino la tua festa come il luogo in cui sono diventati gravemente malato da intossicazione alimentare). Per una sana e deliziosa svolta al piatto preferito delle feste, prova a montare l’insalata di piselli e patate novelle.

Pannocchie

Il mais appena raccolto è un irrinunciabile barbecue estivo. Per ottenere i migliori risultati (sia nel gusto che nella presentazione), grigliare il mais in bucce. Ecco come:

Dai un’occhiata dietro la buccia per controllare la punta di mais al negozio di alimentari o al mercato contadino. Scegli solo il mais con file strette di chicchi che sono carnosi e sembrano un po‘ lattiginosi. La buccia dovrebbe essere di un colore verde brillante e aderire bene ai chicchi.Immergere il mais con le bucce in acqua per circa 15-20 minuti. Rimuovere dall’acqua e scuotere l’umidità in eccesso.Sbucciare la buccia (ma NON rimuoverla dalla pannocchia) per rimuovere la setaImburrare leggermente o spalmare un sottile strato di olio d’oliva e poi cospargere con le tue erbe fresche preferite come origano, coriandolo o basilico.Metti il ​​mais su una griglia a fuoco medio. Ruotare secondo necessità per evitare la carbonizzazione. Dopo qualche giro, passate al fuoco indiretto e chiudete il coperchio della griglia. Dopo circa 15 minuti, quando la buccia inizia a staccarsi dalla punta dell’orecchio, rimuoverla dalla griglia.Aggiungi burro o altro condimento, se lo desideri e buon appetito!

Un’insalata di buona misura

Non è raro avere una sorta di insalata di lattuga a un barbecue del 4 luglio, ma spesso l’insalata è grigia e poco attraente, o semplicemente una ciotola di lattuga iceberg priva di nutrienti. Aggiungi colore e valore nutritivo alla tua insalata mescolando una varietà di prodotti estivi freschi e colorati. Un’idea è quella di mescolare spinaci freschi, pomodorini, more, pezzi di noce e formaggio feta. Mescolare in vinaigrette di lamponi per un’insalata estiva preferita che gli ospiti adoreranno.

Bevande

Oltre alle bevande standard (come birra, soda, limonata e tè), mostra il tuo patriottismo e abbellisci l’acqua naturale con una grande brocca di vetro trasparente di acqua ghiacciata aromatizzata con fette di cocomero rosso vivo e mirtilli. In alternativa, prendi in considerazione la possibilità di realizzare vassoi per cubetti di ghiaccio con piccoli pezzi di frutta fresca colorata.

Per ulteriori idee per una vacanza divertente e salutare, dai un’occhiata a questi cinque semplici consigli per il 4 luglio!

I viaggi estivi sono un ottimo modo per esporre i bambini a nuove culture e usanze, aumentare il legame familiare e ringiovanire. È anche un momento in cui molte famiglie lottano per mantenere le loro sane abitudini pur continuando a divertirsi. Ecco alcuni suggerimenti per viaggiare in estate con i bambini in modo divertente e salutare.

1. Mantieni il tuo impegno per la salute (ma sii più flessibile al riguardo).

Non è raro fare sforzi per mangiare sano ed essere attivi per strada durante le vacanze e pensare: „Oh beh, è ​​vacanza, possiamo mangiare quello che vogliamo (o è più facilmente disponibile).“ Sebbene sia appropriato essere flessibili, se abbandoni completamente i tuoi precedenti sforzi per mangiare sano (e aiuti i bambini a seguire una dieta più sana ed equilibrata), il lavoro che dovrai fare quando tornerai a casa si moltiplicherà. Più lunga è la vacanza, più pronunciate sono le conseguenze.

Invece, tieni a mente questi due principi di base mentre ti godi la tua vacanza. Per prima cosa, mangia quando hai fame e fermati quando sei sazio. Molto semplice, ma questo ti aiuterà a evitare un sacco di aumento di peso e sensi di colpa durante il tuo viaggio. „Permettiti“ di goderti i tipi di cibo che desideri mangiare, ma presta un po‘ più di attenzione alle dimensioni delle porzioni.

Male enhacment What are the benefits of ginseng Penis viagra Sex lotion for men Do water penis pumps work How to give great oral to your man Control sexual enhancement pill Can balanitis cause erectile dysfunction Cheap drugs for erectile dysfunction Flomax for erectile dysfunction Over the counter male erection pills Female libdo Clover pills Star buster male enhancement pills Erectile dysfunction treatment naturally